Il modello Direct Line Mix è il più semplice ed è costituito da una impastatrice a vasca estraibile il cui carrello, a fine impasto, si estrae dalla macchina e si posiziona nelle forche di un sollevatore mod. Maciste, il quale provvede al sollevamento e al rovesciamento della pasta nella tramoggia di una spezzatrice volumetrica per l’alimentazione di una linea di panificazione. Il tutto è comandato e gestito da PLC con Touch Screen, mentre i movimenti sono realizzati con pistoni idraulici, comandati da un’unica centralina posta sul retro dell’impastatrice. È possibile interfacciare un sistema di alimentazione delle materie prime, farina, acqua, sale, lievito, ecc. in automatico con l’obbiettivo di ottenere un sistema programmabile capace di garantire costanza e uniformità di produzione con sensibili risparmi di mano d’opera e riduzione di eventuali errori umani. Questo sistema è consigliato negli impianti più semplici con impastatrici massimo da Kg.160.
Caratteristiche
Semplice e compatto
Garanzia di produzione costante e uniforme

Scarica la brochure