Planetaria 80 litri

Team Sigma - Lun, 04/04/2022 - 10:47
Categoria Articolo
Pasticceria
pasticceria con planetaria 80lt
L’impastatrice planetaria 80 litri è la macchina per pasticceria ideale per grandi laboratori di produzione dolciaria. Esistono diverse tipologie di planetarie da 80 litri. Sigma offre 4 diversi modelli di planetarie professionali con volume della vasca pari ad 80 litri. Vediamole nel dettaglio.

Le planetarie 80 litri professionali di Sigma

  • Best Mix : planetaria a variazione meccanica con 15 velocità;
  • Power Mix : planetaria professionale a variazione elettronica con 5 velocità+ pausa
  • Perfect Mix: planetaria per pasticceria con velocità personalizzabile con inverter
  • Aeromix: impastatrice planetaria brevettata per impastare anche pane e pizza

Caratteristiche delle planetarie 80 litri

Tutti i modelli di planetarie 80 litri hanno le seguenti caratteristiche:
  • Vasca in acciaio inox con volume 80 litri
  • Dotazione standard: frusta, pala e spirale
  • Salita e discesa della vasca motorizzata
  • Struttura robusta in acciaio verniciato con piedini in acciaio inox
  • Motore trifase
  • Copertura di protezione della vasca in plastica alimentare trasparente o griglia in inox

Planetarie per pasticceria 80 litri con variazione elettronica

I modelli di planetarie 80 litri a variazione elettronica con inverter (PowerMix, PerfectMix e Aeromix) oltre alla salita e discesa motorizzata della vasca sono caratterizzati da una discesa lunga della vasca per un totale disimpegno dell’utensile: in questo modo il pasticcere può facilmente cambiare utensile senza dover togliere la vasca o viceversa può estrarre la vasca senza dover prima togliere l’utensile. Queste planetarie sono dotate di pannello comandi digitale o touch screen con timer, contagiri, termostato con sonda a cuore. E’ possibile memorizzare ricette con molteplici fasi di impasto per l’esecuzione automatica. La vasca in acciaio inox è dotata di ruote. Consigliato l’acquisto di un carrello sollevatore e ribaltatore per la vasca di planetarie che scarica il contenuto direttamente sul banco di lavoro senza fatica alcuna per l’operatore.